Amianto: cos’è e perché è pericoloso per la salute.

Published by: 0

amiantoL’amianto è un minerale che è composto da micro fibre. Il suo nome deriva dal greco e significa immacolato e incorruttibile date le sue caratteristiche di resistenza. L’amianto ha infatti delle ottime caratteristiche come la trasmittanza termica e per questo motivo è  stato largamente utilizzato nell’edilizia. Esistono due grandi gruppi: gli anfiboli e il serpentino. Quest’ultimo è composto da amianto bianco detto anche crisotilo, dall’aspetto sfrangiato. L’anfibolo invece è composto da amianto blu e altri minerali. L’amianto resiste al fuoco e vanta ottime caratteristiche come l’isolamento termico ed elettrico. Oltre a ciò, è di facile di lavorazione data la sua struttura fibrosa e resiste agli acidi e alla trazione. L’amianto è un materiale che si può mescolare facilmente ad altre sostanze come ad esempio il cemento. Infine, questo materiale è dotato di capacità assorbenti del suono. Il suo costo era basso e perciò permetteva di risparmiare sui costi.

Grazie a queste caratteristiche, l’amianto è stato largamente utilizzato in diversi campi dell’edilizia, dell’industria e dei trasporti, sotto forma di manufatti. Con l’amianto erano prodotte le frizioni e i freni degli autoveicoli e dei treni. In edilizia, l’amianto era utilizzato come materiale isolante, materiale fonoassorbenti, per realizzare le coperture degli edifici industriali sotto forma di eternit, per le tubazioni, nei serbatoi, nei cassoni e nelle guarnizioni. Infine, l’amianto è stato utilizzato per produrre imballaggi, come carta e cartoni, per realizzare le pavimentazioni in linoleum e altri tessuti ignifughi dedicati l’arredamento di teatri, cinema e addirittura nell’abbigliamento.

Le disposizioni di legge.

Oggi la legge italiana vieta l’uso e la produzione di amianto perché pericoloso per la salute poiché è facilmente friabile e si disperde nell’aria. Ecco perché bisogna procedere con lo smaltimento amianto Roma. Nel caso in cui il materiale non presenti un pericolo imminente, cioè quando è ancora integro, questo va trattato e incapsulato perché non si disperda nell’ambiente.

Se si cerca un professionista dello smaltimento amianto Roma, basta visitare il sito www.smaltimentoamiantoroma.info .